Siunčiami duomenys …
SoliTek vince il titolo di azienda più sostenibile dell'anno Maggio 25, 2023

01Notizia

SoliTek vince il titolo di azienda più sostenibile dell'anno

SoliTek vince il titolo di azienda più sostenibile dell'anno

SoliTek, uno dei maggiori produttori di moduli solari nel Nord Europa, ha guadagnato il titolo di azienda più sostenibile dell'anno a Vilnius. Secondo Julius Sakalauskas, CEO dell'azienda, questo premio è particolarmente importante, perché la sostenibilità è uno degli obiettivi principali dell'attività di SoliTek.

Focus sulla sostenibilità

La Camera di Commercio, Industria e Artigianato di Vilnius (di seguito - Vilnius CCIC) ha lanciato concorsi per determinare l'azienda più innovativa dell'anno, l'azienda più sostenibile dell'anno e il prodotto dell'anno. Il concorso era aperto a tutte le imprese della città di Vilnius.

L'obiettivo del concorso era quello di promuovere la produzione, il consumo e lo sviluppo di prodotti lituani di alta qualità, innovativi ed esclusivi in grado di competere sui mercati lituani ed esteri.

All'Assemblea Generale tenutasi il 24 maggio, SoliTek è stata insignita del titolo di azienda più sostenibile dell'anno nella capitale.

"Per noi, come azienda che consuma energia verde al 100% per le sue operazioni, questo riconoscimento e premio è particolarmente importante. I moduli solari prodotti a Vilnius sono di lunga durata, con un’aspettativa di vita fino a 50 anni; Sono ecologici e realizzati con materiali riciclabili piuttosto che tossici. È un grande piacere essere rispettati e riconosciuti in un mercato locale", ha condiviso i suoi pensieri J. Sakalauskas, CEO dell'azienda dopo la cerimonia di premiazione.

Secondo il CEO di SoliTek, il premio è una spinta alla reputazione dell'azienda come produttore più sostenibile di moduli solari non solo in Europa, ma anche a livello globale.

SoliTek vince il titolo di azienda più sostenibile dell'anno

Un premio meritato

SoliTek non ha rivali sotto molti aspetti, anche se altre aziende ben consolidate hanno rivendicato il premio.

L'azienda è dichiarata di utilizzare il 100% di energia rinnovabile e vetro riciclato nella sua produzione. Le attività ecologiche di SoliTek includono lo smistamento, il riciclaggio dei computer e soluzioni geotermiche brevettate per il riscaldamento e il raffreddamento dei locali.

L'azienda stima che tutti i moduli SoliTek prodotti nel 2022 risparmieranno fino a 1.704.169 tonnellate di anidride carbonica (CO2) nel corso della loro vita, tenendo conto del degrado dei moduli. L'azienda si è distinta per il suo contributo positivo alle soluzioni per il cambiamento climatico, come la centrale solare installata sul tetto dell'edificio dell'azienda che consente di risparmiare più emissioni di CO2 rispetto a quelle generate dalle attività di SoliTek. 

L'azienda è stata riconosciuta e premiata come socialmente responsabile e rispettosa dell'ambiente in diverse occasioni. I moduli solari SoliTek sono certificati "Cradle to Cradle", il che significa che l'azienda si impegna a soddisfare i più severi requisiti ambientali, di risparmio energetico e di giustizia sociale. 

Il contributo dell'azienda alle prestazioni ambientali e alla promozione della responsabilità sociale è stato riconosciuto da rinomate organizzazioni internazionali come "EcoVadis" e "SundaHus". 

L'assegnazione dell'azienda più sostenibile dell'anno è stata subordinata a una serie di criteri, tra cui: i programmi ambientali e altre misure dell'azienda, le prestazioni dei suoi prodotti nel taglio o nella prevenzione dell'inquinamento, l'uso di materie prime secondarie ed energie rinnovabili nelle sue operazioni. 

02Più notizie

SoliTek a Vilnius ha aperto un nuovo stabilimento Aprile 23, 2024

SoliTek a Vilnius ha aperto un nuovo stabilimento

Nei giorni scorsi in Vilnius (Lituania) è stata inaugurata ufficialmente il Business and Innovation Center di BOD GROUP. Durante l'evento è stata lanciata la linea di produzione di accumulo di energia SoliTek NOVA, l'unica del suo genere nei paesi baltici che vedrà nascere la sua sorella maggiore nell’investimento che sta prendendo piede in Benevento nella zona industriale Ponte Valentino, sotto il controllo delle società italiane Solitek Industry e Solitek Italia.

SoliTek passa al livello Argento della certificazione EcoVadis Dicembre 20, 2023

SoliTek passa al livello Argento della certificazione EcoVadis

SoliTek ha il piacere e l’orgoglio di annunciare la promozione della propria certificazione EcoVadis dal livello Bronzo ad Argento, a sottolineare il risoluto impegno della società nelle pratiche sostenibili e nella responsabilità aziendale.

EcoVadis è un’autorità globale che quantifica le prestazioni delle aziende in tutto il mondo in fatto di sostenibilità, e assegna medaglie in base a severe valutazioni sulle iniziative ambientali, sociali ed etiche di ogni azienda.

I carport solari in testa al movimento per l’energia pulita Novembre 16, 2023

I carport solari in testa al movimento per l’energia pulita

Il mercato solare globale è alla soglia di una crescita esponenziale, con gli impianti fotovoltaici (FV) proiettati a crescere da poco meno di 200 GW a circa 730 GW entro il 2030. Il fotovoltaico integrato per edifici (Building Integrated Photovoltaics o BIPV), categoria che include i carport solari, si prevede contribuire notevolmente a questa tendenza verso l’alto. In proiezione, il mercato per il BIPV è destinato a raggiungere 13,02 miliardi di dollari entro il 2028, un notevole aumento dai 4,60 miliardi del 2021.

SoliTek ricevere la certificazione C2C Gold Settembre 07, 2023

SoliTek ricevere la certificazione C2C Gold

SoliTek, produttore leader di moduli fotovoltaici e batterie solari nel Nord Europa, ha raggiunto un traguardo straordinario diventando la prima e unica azienda al mondo nel settore dell’energia fotovoltaica (PV) a ricevere l’ambita certificazione Cradle to Cradle (C2C) Gold.

Gli italiani hanno affidato alla SoliTek il primo progetto PNRR nell'UE Maggio 29, 2023

Gli italiani hanno affidato alla SoliTek il primo progetto PNRR nell'UE

In Italia è stato avviato il primo progetto di energia rinnovabile finanziato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) nell'Unione Europea (UE), con la costruzione di un impianto di tre linee di produzione da 50 milioni di euro affidato alla società lituana SoliTek.